Riproduzione della carpa

Riproduzione della carpa

La carpa si distingue per una gamma abbastanza ampia di orari di inizio della riproduzione. Dipende dalle condizioni ambientali, principalmente sulla temperatura dell'acqua. La prontezza di riproduzione delle carpe mature varia quindi di anno in anno.

Anche il momento in cui la carpa inizia a deporre le uova in condizioni naturali è variabile. Nelle ovaie di carpa di fiume femmina, tutte le uova non maturano contemporaneamente. Porzioni individuali di loro” maturano a determinati intervalli e di conseguenza vengono gradualmente eliminati dal corpo durante un periodo di deposizione delle uova. Ad esempio, nella carpa selvaggia del Volga, l'escrezione di tali porzioni di uova mature durante la riproduzione avviene più volte, ad intervalli di ca. 1 settimana. Questo è un esempio di riproduzione di carpe di fiume con più lettiere.

In condizioni climatiche tropicali in India, la carpa si riproduce 5 o 6 volte in un anno (Alikunhi, 1966). Sveglio, in condizioni nutrizionali favorevoli, anche la carpa si strofina 8 volte all'anno. Nella zona climatica subtropicale, per esempio.. in Israele nella Valle del Giordano, la carpa inizia a deporre le uova in un anno 2 volte - all'inizio della primavera ea settembre. Nel clima dell'Europa centrale, la carpa depone le uova una volta all'anno, da aprile a luglio. Lo stesso atto di deposizione delle uova richiede solitamente diverse ore. La carpa si riproduce, quando la temperatura dell'acqua raggiunge i 18-20 °. Deposizione delle uova simultanea da femmine e denti di leone nell'acqua (sperma) dai maschi si svolge in pianure alluvionali poco profonde e tranquille dopo fiumi primaverili di acque fluviali. La carpa è un pesce fitofilo, cioè, che le sue uova fecondate si attaccano ai germogli e alle foglie delle piante immerse nell'acqua.

Uova di carpa (w stadio zaoczkowania) attaccato alle erbe immerse nell'acqua

Le gare di carpe e i giochi di deposizione delle uova si svolgono senza lotte tra maschi. Zarnecki e Rychlicki hanno effettuato osservazioni dettagliate e descrizioni delle singole fasi di deposizione delle uova (1961) in una piccola piscina vetrata, appositamente adattato per questo tipo di ricerca. Pernascondere i riproduttori durante la deposizione delle uova in corso 4 a. ha seguito il corso seguente:

un) il maschio stava circondando la femmina nuotando tranquillamente,

b) la femmina nuotò fino al fondo e prese una posizione obliqua rispetto ad esso,

c) la femmina assumeva una posizione orizzontale in basso, e il maschio in fila accanto a lei parallelamente,

d) convulsioni spasmodiche del corpo di entrambi i pesci della durata di ca. 1 sec, c'era una rapida escrezione simultanea di uova e latte nell'acqua - questo è stato ripetuto 1-4 volte,

e) i pesci nuotavano appena sotto la superficie dell'acqua, il maschio ha nuotato intorno alla femmina per 1-5 minuti; questo è stato seguito dal ri-nuoto dei pesci sul fondo e dalla ripetizione del loro comportamento come descritto.

In condizioni naturali di acque superficiali (il fiume, Laghi) in Polonia, le carpe generalmente non si riproducono (Gąsowska, 1962; Personale, 1950). Certamente nel lago Licheń, La deposizione delle uova di carpe è stata osservata con scariche riscaldate dalla centrale elettrica, ma la prole non è sopravvissuta. Qui, la riproduzione riuscita della carpa avviene solo in stagni speciali o negli incubatoi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *